Via Stelvio 80/bis - Torino

3497014415

Home  -  Consigli  -  Cura dell’auto: qualche consiglio!

Cura dell’auto: qualche consiglio!

Articolo del 18.9.18

Quello della cura dell’auto è un argomento caro a tantissimi: i piccoli trucchetti o gli stratagemmi diffusi per mettere la nostra quattro ruote sempre al primo posto sono sempre ricercatissimi, condivisi giorno per giorno da chi proprio non può fare a meno di scoprire nuovi metodi per vivere al meglio la propria passione per i motori.
Anche noi di Ozono CarWash condividiamo questa passione: ecco, quindi, cinque consigli per prendersi cura della propria auto!

1 – Riferimenti sul tetto del garage: chi di noi ha un box sa perfettamente che, ogni volta che si sposta l’auto dentro o fuori dal parcheggio, aleggia sulla nostra testa il fantasma delle righe sulle portiere laterali. Una curva iniziata troppo presto, una leggera distrazione, una misura presa con leggerezza… strisciare sul muro o la porta e rigare la carrozzeria è facilissimo ed è un incubo!
Ma ecco un trucchetto: prendete le misure del box e appendente alla parete un riferimento, come un filo di spago con una pallina da tennis fissata all’estremità. La pallina ci darà la direzione: basterà semplicemente spostare l’auto in modo da far “atterrare” il supporto in mezzo al cruscotto. In questo modo, prendere la misure a occhio sarà più facile anche nei momenti in cui siamo più stanchi e il rischio di rigare minimizzato.
2 – Carta di giornale: tantissime auto, soprattutto quelle di seconda mano, portano sulla carrozzeria diversi adesivi, che tanto andavano di moda fino a una decina di anni fa. Alcuni adesivi sono ancora divertenti o attuali, altri sono semplicemente… brutti. Come toglierli senza lasciare colla ovunque?
Posando sullo sticker un pezzo di carta di giornale bagnato con acqua calda: dopo pochi minuti, la colla dovrebbe cedere, permettendoci di togliere l’adesivo senza troppi residui.
La sostanza adesiva rimanente la togliamo noi, con il lavaggio auto a domicilio!
3 – Sapone di Marsiglia: i nostri servizi permettono di tenere ogni vettura pulita e igienizzata per lungo tempo. Chi usa spesso l’autostrada, però, sa che – soprattutto in alcuni periodi dell’anno – i veri nemici del pulito sono gli insetti, che tendono a trasformare i vetri in campi di battaglia.
Come rimuovere i residui più impegnativi e fastidiosi fra un lavaggio completo e l’altro? Usando il sapone di Marsiglia, a quanto pare il più efficace per questo tipo di macchie.
4 – Gel mani: in inverno, le auto più vecchie danno ai proprietari un grattacapo notevole… quello dell’apertura delle serrature! Il gelo, spesso, impedisce il passaggio della chiave e blocca le portiere per minuti che sembrano interminabili.
Un alleato? Il gel mani igienizzante: questi prodotti, infatti, contengono piccole percentuali di alcool e, posizionati in piccole quantità sulla chiave, permettono di velocizzare il processo di sbrinamento delle serrature.
Basta non esagerare!
5 – Google Maps: quartiere nuovo, supermercato affollato o partita allo stadio si traducono spesso in parcheggi impossibili da ritrovare, piccoli attacchi di panico e ore di ricerca fra vie e viuzze sconosciute. Per ritrovare facilmente la macchina, però, possiamo usare Google Maps, presente su tutti gli smartphone: basta aprire la app, cercare la propria posizione con il GPS e mettere un piccolo segnaposto.
Al ritorno, andare dritti verso la proprio auto sarà facilissimo!

X

Compila il form per ricevere maggiori informazioni o prenotare

*Dati obbligatori